Dicembre 2018

Da leggere

  • Sandro Abruzzese, Casapercasa, Rubbettino
  • Massimo Castoldi, Insegnare libertà. Storie di maestri antifascisti, Donzelli
  • Charles Dickens, La signora Lirriper, Mattioli 1885
  • David Harvey, Marx e la follia del capitale, Feltrinelli
  • Karl Kraus, In questa grande epoca, Marsilio
  • Karl Marx, Manoscritti economico-filosofici del 1844, a cura di Ferruccio Andolfi e Giovanni Sgro’, Orthotes
  • Tzvetan Todorov, Gli abusi della memoria, Meltemi
  • Il romanzo in Italia, a cura di Giancarlo Alfano e Francesco de Cristofaro, Carocci (4 volumi)

Da non leggere

  • Alessandro Baricco, I corpi: Emmaus. Mr Gwyn. Tre volte all’alba. La Sposa giovane, Feltrinelli
  • Oriana Fallaci, La luna di Oriana, Rizzoli
  • Diego Fusaro, Marx idealista. Per una lettura eretica del materialismo storico, Mimesis
  • Roberto Maroni, Il rito ambrosiano. Per una politica della concretezza, Rizzoli
  • Chantal Mouffe, Per un populismo di sinistra, Laterza
  • Francesco Piccolo, L’animale che mi porto dentro, Einaudi
  • Massimo Recalcati, A libro aperto. Una vita e i suoi libri, Feltrinelli
  • Antonio Socci, Il segreto di Benedetto xvi. Perché è ancora papa, Rizzoli

Novembre 2018

Da leggere

  • Loris Campetti, Ma come fanno gli operai. Precarietà, solitudine, sfruttamento. Reportage da una classe fantasma, Manni
  • Roberto Chiesi, Il cinema di Ingmar Bergman, Gremese
  • Luigi Francesco Clemente, Jacques Lacan e il buco del sapere. Psicoanalisi, scienza, ermeneutica, Orthotes
  • Giacomo Debenedetti, Cinema: il destino di raccontare, a cura di Orio Caldiron, La nave di Teseo
  • Geoff Dyer, Zona, il Saggiatore
  • Elfriede Jelinek, Gli esclusi, La nave di Teseo
  • Francesco Scarabicchi, Il cancello, peQuod
  • Giorgio Scerbanenco, L’isola degli idealisti, La nave di Teseo

Da non leggere

  • Pierluigi Battista, Il senso di colpa del dottor Živago, La nave di Teseo
  • Paolo Becchi, Italia sovrana, Sperling & Kupfer
  • Carlo Calenda, Orizzonti selvaggi. Capire la paura e ritrovare il coraggio, Feltrinelli
  • Paolo Mieli, Lampi sulla storia. Intrecci tra passato e presente, Rizzoli
  • Marco Minniti, Sicurezza è libertà. Terrorismo e immigrazione: contro la fabbrica della paura, Rizzoli
  • Achille Occhetto, La lunga eclissi. Passato e presente del dramma della sinistra, Sellerio
  • Silvio Muccino, Quando eravamo eroi, La nave di Teseo
  • Nicolò Terminio, Introduzione a Massimo Recalcati, Il Nuovo Melangolo

Ottobre 2018

Da leggere

  • Antonella Anedda, Historiae, Einaudi
  • Luciano Canfora, La scopa di don Abbondio. Il moto violento della storia, Laterza
  • Mark Fisher, The Weird and the Eerie. Lo strano e l’inquietante nel mondo contemporaneo, minimum fax
  • Agota Kristof, Chiodi, Casagrande
  • Niklas Luhmann, Che cos’è la comunicazione?, Mimesis
  • Henry Miller, Giorni tranquilli a Clichy, Adelphi
  • Fabio Pusterla, Cenere, o terra, Marcos y Marcos
  • Monica Quirico, Gianfranco Ragona, Socialismo di frontiera. Autorganizzazione e anticapitalismo, Rosenberg & Sellier

Da non leggere

  • Alessandro Baricco, The Game, Einaudi
  • Paolo Becchi, Giuseppe Palma, Dalla Seconda alla Terza Repubblica. Come nasce il governo Lega-M5S, Paesi Edizioni
  • Cristina Comencini, Da soli, Einaudi
  • Andrea De Carlo, Una di Luna, La nave di Teseo
  • Paolo Isotta, La dotta lira. Ovidio e la musica, Marsilio
  • Romano Madera, Sconfitta e utopia. Identità e feticismo attraverso Marx e Nietzsche, Mimesis
  • Antonio Socci, Traditi, sottomessi, invasi. L’estinzione di un popolo senza figli, senza lavoro, senza futuro, Rizzoli
  • Nadia Terranova, Addio fantasmi, Einaudi

Settembre 2018

Da leggere

  • Günther Anders, I morti. Discorso sulle tre guerre mondiali, Medusa
  • Mark Fisher, Realismo capitalista, Nero
  • Nicola Lagioia, Esquilino. Tre ricognizioni, Edizioni dell’Asino
  • Alessandro Leogrande, Dalle macerie. Cronache sul fronte meridionale, Feltrinelli
  • Franco Nappo, I passeri di fango, Quodlibet
  • Paul Nizan, Aden Arabia, Edizioni dell’Asino
  • Remo Pagnanelli, Quasi un consuntivo (1975-1987), Donzelli
  • Enzo Traverso, I nuovi volti del fascismo, Ombre corte

Da non leggere

  • Domenico De Masi, Il lavoro nel XXI secolo, Einaudi
  • Diego Fusaro, Il nuovo ordine erotico. Elogio dell’amore e della famiglia, Rizzoli
  • Martin Heidegger, Fritz Heidegger, Carteggio, Morcelliana
  • Curzio Malaparte, Il buonuomo Lenin, Adelphi
  • Orazio, Odi. Scelte e tradotte da Guido Ceronetti, Adelphi
  • Giampaolo Pansa, Uccidete il comandante bianco. Un mistero nella Resistenza, Rizzoli
  • Massimo Recalcati, Contro il sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale, Cortina
  • Andrea Scanzi, Con i piedi ben piantati sulle nuvole. Viaggio sentimentale in un’Italia che resiste, Rizzoli